Hushmail collabora con le autorità USA

Brutte notizie per i frequentatori dei lati più in ombra della rete.
Hushmail il servizio di email che vantava a gran voce l’inviolabilità dei propri servizi, pare abbia collaborato con le autorità Statunitensi (DEA in particolare) fornendo delle email di alcuni indagati in un traffico di steroidi anabilizzanti belle e masterizzate in cd.
Hushmail ha fatto in questi anni la fortuna vantando:
“Hushmail’s security cannot be broken or weakened by this government sponsored snooping software” e in aggiunta
“The only way to decrypt or unscramble Hush messages is by using your pass-phrase when you open up your Hushmail account. Carnivore cannot decrypt your mail, and is powerless against messages sent between Hush users.”
Per questo motivo il servizio era, fino ad oggi piuttosto in voga presso “trafficanti” vari.
Ma se Hushmail ha fornito veramente i cd significa chiaramente che queste affermazioni sono piuttosto azzardate…
Maggiori informazioni in questo documento .

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: